Informativa privacy ai sensi degli artt. 13-14 GDPR 2016/679

Castellanza Servizi e Patrimonio s.r.l. raccoglie, presso l’Interessato e presso Pubbliche Amministrazioni (in particolare Comuni), e tratta dati personali degli utenti necessari a vario titolo per la prestazione di servizi ed allo svolgimento dell’attività societaria, per adempiere ad obbligazioni contrattuali, nonché per adempiere ad obblighi di legge o di Regolamenti, anche comunali. In riferimento a tali dati Vi informiamo che:

  1. 1.Titolare E responsabili del trattamento

Il Titolare del trattamento è Castellanza Servizi e Patrimonio s.r.l. con sede legale in via Vittorio Veneto, 27 - 21053 - Castellanza (VA). Il Responsabile del trattamento è Paolo Ramolini, è possibili ottenere ulteriori informazione in materia di trattamento dei dati rivolgendosi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  1. 2.CATEGORIE DI DATI, FINALITà E TEMPI DI CONSERVAZIONE

Il trattamento può trovare base legale nell’esecuzione di un compito di interesse pubblico, ai sensi dell’art. 6, c. 1, lett. e) GDPR 679/2016, nell’adempimento di un obbligo legale dal parte del Titolare ed in via residuale nell’interesse legittimo dello stesso. Il trattamento di particolari categorie di dati trova fondamento nella gestione dei sistemi e servizi sociali, art. 9, c. 1, lett. h) GDPR 679/2016.

Per lo svolgimento delle attività societarie e per l’erogazione dei servizi all’utenza, presso l’Interessato e presso Pubbliche Amministrazioni con cui è stato stipulato un contratto di servizi, vengono raccolti i seguenti dati personali:

  • Con riferimento alla gestione di impianti sportivi:

-       Dati identificativi dei referenti delle società sportive (nome, cognome, società di appartenenza)

-       Dati di contatto (numero di telefono, indirizzo e-mail)

  • Con riferimento alla gestione del servizio di edilizia pubblica residenziale:

-       Dati anagrafici degli affittuari (nome, cognome, indirizzo, luogo e data di nascita, occupazione)

-       Dati di contatto (numero di telefono, indirizzo e-mail)

-       Dati patrimoniali e fiscali degli affittuari

-       Dati relativi agli altri componenti del nucleo familiare dell’affittuario

-       Dati sanitari (certificati di invalidità) relativi all’affittuario o a un membro del nucleo famigliare

  • Con riferimento alla gestione del servizio Cimiteriale

-       Dati anagrafici degli intestatari della concessione (nome, cognome, indirizzo, luogo e data di nascita)

  • Con riferimento alla gestione del servizio refezione scolastica e pasti anziani

-       Dati identificativi fruitori del servizio (nome, cognome)

-       Dati anagrafici fruitori del servizio, o esercenti la potestà genitoriale in caso di minori (nome, cognome, indirizzo di residenza, luogo e data di nascita)

-       Dati fiscali fruitori del servizio, o esercenti la potestà genitoriale in caso di minori

-       Dati sanitari fruitori del servizio (diete, allergie, intolleranze)

-       Dati relativi alla religione di appartenenza (se necessario per ragioni di limitazioni alimentari)

  • Con riferimento alla gestione del patrimonio immobiliare di proprietà (ad uso commerciale o per uffici)

-       Dati identificativi dei referenti degli affittuari (nome, cognome, società di appartenenza)

-       Dati di contatto (numero di telefono, indirizzo e-mail)

I dati personali verranno trattati unicamente finalità riconducibili all’attività di attivazione e gestione delle attività societarie e dei servizi di cui sopra.

Il conferimento dei dati richiesti è obbligatorio ai sensi dei contratti di servizio stipulati con i Comuni committenti, dei contratti stipulati coi singoli Interessati e dei Regolamenti comunali in materia. Un eventuale rifiuto comporta l’impossibilità dello svolgimento dell’attività o dell’erogazione del servizio.

I dati di cui sopra verranno conservati finchè permane il rapporto di servizi con il singolo utente e per un periodo di 10 anni a far data dalla conclusione dello stesso ed eventualmente per tempi superiori imposti da norme o dall’interesse legittimo del Titolare. Castellanza Servizi e Patrimonio si impegna a verificare periodicamente, anche con i Comuni committenti, i propri database, eliminando i dati personali non più necessari.

  1. 3.Categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati e trasferiti

I dati personali relativi al soggetto interessato potranno eventualmente essere comunicati e trasferiti a società o soggetti terzi autorizzati da Castellanza Servizi e Patrimonio s.r.l. ad espletare consulenze e/o servizi tecnici e meramente esecutivi. I dati possono essere altresì comunicati ad altri soggetti (Enti, Pubbliche Amministrazioni, Istituzioni) in ottemperanza ad obbligazioni contrattuali o a norme di legge o Regolamento.

  1. Diritti dell’interessato

L’interessato gode dei diritti previsti e disciplinati agli artt. 15-21 GDPR 2016/679, quali l’accesso, la rettifica, la cancellazione e la portabilità dei dati personali e la limitazione o l’opposizione al loro trattamento. L’Interessato può esercitare tale diritti rivolgendosi al Responsabile del trattamento o scrivendo all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L’interessato, oltre agli ordinari mezzi di tutela giuridica, può altresì proporre reclamo all’Autorità Garante per il trattamento dei dati personali in caso di violazione della normativa in materia di trattamento dei dati.